PROVA FINALE

 

TESI E PROVA FINALE

La prova finale – che consiste nell’elaborazione e discussione pubblica (con il supporto di una presentazione in PowerPoint) di una tesi di laurea su un tema relativo a uno degli insegnamenti previsti dal piano di studi dello studente - si svolge in sessioni le cui date sono stabilite, per ciascun anno accademico, nel Manifesto degli Studi
La tesi è preparata sotto la guida di uno dei docenti titolari di insegnamento previsto dal piano di studio dello studente (sul punto si invita a leggere con attenzione il documento intitolato Norme Assegnazione Tesi) e non può essere discussa prima di quattro mesi dall’assegnazione.

 

Per laurearsi, lo studente deve compiere alcuni adempimenti, presso la Segreteria Didattica di Economia e presso la Segreteria Studenti.

Si invita pertanto a leggere tutti i contenuti di questa pagina – e i relativi allegati - con la massima attenzione e a rispettare tutte le scadenze previste, in particolare quelle connesse alla presentazione dei due documenti fondamentali:

Richiesta di assegnazione tesi,

Domanda di laurea.

Adempimenti da compiere presso la Segreteria DIDATTICA DI ECONOMIA

 

Prima di tutto, lo studente deve compilare la richiesta di assegnazione tesi.

Tale richiesta può essere presentata solo dopo aver conseguito un minimo di 120 Crediti (CFU) e va indirizzata al Coordinatore del Consiglio dei Corsi di Studio in Economia su apposito modulo scaricabile dal sito web di Economia.

Il modulo di assegnazione tesi, debitamente compilato dallo studente, in triplice copia, e firmato dal docente che assegna la tesi - corredato dal certificato degli esami sostenuti (scaricabile dall'area privata di Esse3) - deve essere consegnato alla Segreteria Didattica di Economia (dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12) almeno quattro mesi prima della data prevista di laurea e, comunque, secondo le scadenze annualmente pubblicate nel sito web.

Per l’anno accademico 2017-2018 le scadenze da rispettare sono le seguenti:

- 11 febbraio 2018 (per le sedute di laurea che si svolgeranno tra il 11 e il 22 giugno 2018);

- 10 maggio 2018 (per le sedute di laurea che si svolgeranno tra il 10 e il 21 settembre 2018);

- 31 luglio 2018 (per le sedute di laurea che si svolgeranno tra il 03 e il 21 dicembre 2018).

- 18 ottobre 2018 (per le sedute di laurea che si svolgeranno tra il 18 e il 28 febbraio 2019

- 15 dicembre 2018 (per le sedute di laurea che si svolgeranno tra il 15 e il 30 aprile 2019).

Al ricevimento della richiesta di assegnazione tesi, la Segreteria Didattica di Economia rilascerà allo studente 2 copie del modulo (datate e firmate dall’addetto), una delle quali dovrà essere consegnata – allo stesso ufficio – dodici giorni prima della seduta di laurea, unitamente alla copia digitale dell’elaborato (da salvare in formato pdf su un Cd) ed al frontespizio firmato dal relatore ed all’indice dell’elaborato.

Per essere ammesso alla prova finale, lo studente deve aver conseguito, almeno 20 giorni prima della seduta di laurea, i crediti relativi alle attività previste dal Regolamento Didattico che, sommati a quelli da acquisire nella prova finale, gli consentano di ottenere 180 CFU.

Per altre informazioni (calcolo del voto di partenza, criteri di attribuzione del punteggio, composizione della Commissione giudicatrice, ecc.) si rinvia al Regolamento in materia di Riconoscimento CFU, Esami di profitto e prova finale.

Per informazioni relative all'editing dell'elaborato (corpo, interlinea, impostazione di pagina, ecc.) si rinvia invece al Vademecum per l'impostazione della tesi di laurea.

Norme per la richiesta di tesi di laurea (Corso di laurea triennale in Economia Aziedale)

Norme per la richiesta di tesi di laurea (Corso di laurea Magistrale in Economia delle Risorse Naturali e Culturali)

 

scarica Modulo assegnazione tesi (modulo laurea Triennale in Economia Aziendale)

scarica Modulo assegnazione tesi (modulo laurea Magistrale in Economia delle Risorse Naturali e Culturali)

 

Tutte le ulteriori norme e le indicazioni relative alla prova finale, alla compilazione della tesi e alla procedura amministrativa sono contenute nel Regolamento CFU, esami e prova finale e nel Vademecum per l'impostazione della tesi di laurea.


Regolamento CFU, Esami e prova finale 

Vademecum per l'impostazione della tesi di laurea triennale  

(Copertina CD - Frontespizio triennale)  

Vademecum per l'impostazione della tesi di laurea Magistrale - (Copertina CD  - Frontespizio magistrale - es di copertina)

 

ADEMPIMENTI DA COMPIERE PRESSO LA SEGRETERIA STUDENTI:

La domanda di laurea deve essere compilata esclusivamente online attraverso l'area privata dello studente in ESSE3 entro i termini stabiliti dall'Ateneo:

- Sessione straordinaria - entro il 31 dicembre 2017 (per le sedute di laurea di Marzo e Aprile)
- Sessione estiva - entro il 31 marzo 2018
(per la sedta di laurea di Giugno)
- Sessione autunnale - entro il 31 luglio 2018
(per la sedta di laurea di Giugno)


La domanda di laurea, con il pagamento della tassa di mora di € 50,00, può essere presentata oltre i predetti termini, ma almeno trenta giorni prima della data della seduta di laurea. 


Contestualmente alla presentazione della domanda di conseguimento titolo, lo studente dovrà compilare obbligatoriamente, sempre in ESSE3, il Questionario Laureandi, attraverso il quale potrà esprimere la sua opinione in merito all’esperienza formativa vissuta.

All'atto della presentazione il sistema ESSE3 genererà un file PDF contenente il MAV per i pagamenti necessari.

Problemi tecnici, sia durante la compilazione della domanda sia durante la compilazione del questionario, dovranno essere segnalati all’indirizzo supportoesse3@unibas.it .

Documentazione da produrre dopo la presentazione della domanda online 

20 giorni prima della seduta di laurea, lo studente deve consegnare la seguente documentazione presso la competente Unità Amministrativa di Presidio della Segreteria Studenti sita al piano terra dell'edificio in cui è ubicata l'Aula Magna di Ateneo:

a) ricevuta presentazione domanda conseguimento titolo (domanda di laurea);
b) modulo assegnazione tesi (gli studenti iscritti ai corsi di studio di Corsi di studio di Economia del DiMIE);
c) scheda di laurea firmata dal Relatore che approva l’elaborato;
d) libretto universitario (fotocopia);
e) frontespizio della tesi firmato dal relatore e dallo studente;
f) dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà concernente l’avvenuta restituzione alla Biblioteca Centrale di Ateneo dei libri eventualmente ottenuti in prestito;
g) dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà concernente l’avvenuta cancellazione dallo schedario ARDSU;
h) ricevuta iscrizione ad Alma Laurea;
i) ricevuta iscrizione alla banca dati laureati;
 

 12 giorni prima della seduta di Laurea lo studente deve presentare:

Alla Segreteria Studenti 
2 copie della tesi risulta così determinato:
a) una copia per il relatore;
b) una copia per la Segreteria studenti, da consegnare entro la data prevista per ciascuna sessione;
c) ricevuta MAV comprovante l’avvenuto pagamento di quanto dovuto oltre all'imposta di bollo di €16,00 dovuta per la pergamena (da richiedere presso la segreteria studenti all'atto della presentazione dei documenti consegnati entro la scadenza dei 20 giorni prima).

Alla Segreteria didattica di Economia:
1) Una copia su Cd Rom, realizzata in file Pdf, che riporti sull’etichetta i seguenti dati: cognome, nome e matricola del candidato, titolo della tesi, con i dati del relatore, sessione di laurea (utilizzare lo standard di etichetta, compilando con i propri dati il “file” predisposto,copertina cd);
2) Frontespizio della tesi firmato dal relatore e dallo studente nello stesso formato dell'elaborato;
3) Indice dell'elaborato
4) Copia (una delle tre) del modulo di assegnazione tesi presentato all'atto della richiesta.
 

Si fa presente, infine, che gli Uffici delle Segreterie Studenti escluderanno dall’esame di laurea tutti gli studenti che non abbiano adempiuto agli obblighi sopra enunciati entro le scadenze indicate e a coloro le cui carriere universitarie risultino incomplete.


Se lo studente dopo aver presentato la domanda di laurea con la relativa documentazione, non sostiene il predetto esame nella sessione richiesta, dovrà ripresentare successivamente (ENTRO LE DATE DI SCADENZA FISSATE) la domanda nella propria area di ESSE3 e l’eventuale conguaglio degli importi versati nel caso di aumenti del contributo dovuto.